15 novembre 2018
Aggiornato 00:30

L'Italia dell'anarchia: quanto si guadagna e quanto si rischia con una casa abusiva

La casa abusiva costa meno a chi la costruisce su un terreno di proprietà, 100 metri quadrati costano 155mila euro, per gli abusivi, 65mila

ROMA - Come ti faccio una casa abusiva (non fatelo!). La casa abusiva costa meno a chi la costruisce su un terreno di proprietà, 100 metri quadrati costano 155mila euro. Per gli abusivi, 65mila. Si risparmia sui documenti del permesso: visure, progetto, relazione sui materiali certificati sanitari, strutturali, paesaggistici. Si risparmia sui costi da versare al Comune: oneri di urbanizzazione e di costruzione. Ma ci rimette l'ambiente, con rischi sismici e idrogeologici. Ci rimette anche la collettività, con pesanti perdite per lo Stato e gli enti locali. L'abusivismo è un reato penale. Dal 1985 ad oggi, TRE condoni edilizi Legambiente:20 case su 100 costruite senza permessi. In aumento: nel 2008 erano 8 su 100. Si rischia poco: effettuate solo il 10% delle ordinanze di demolizione.