20 settembre 2021
Aggiornato 23:00
L'ennessima stoccata del premier contro la Raggi

Olimpiadi Roma, Renzi: tarpate le ali ai sogni dei bambini

Con la decisione di uscire dalle Olimpiadi 2024 hanno festeggiato le periferie di Parigi e Los Angeles, non di Roma. Hanno festeggiato le periferie che prenderanno denari, ha detto il premier

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/10/20161012_video_13503266.mp4

ROMA - Ci sono bambini che sognavano di partecipare alle Olimpiadi di Roma nel 2024 ma il "fatto che si sia deciso, in modo per me sbagliato, di tarpare le ali a questo sogno non ci leva l'energia per consentire ai bambini di mettersi in gioco. Ieri con la decisione di uscire dalle Olimpiadi 2024 hanno festeggiato le periferie di Parigi e Los Angeles, non di Roma. Hanno festeggiato le periferie che prenderanno denari». Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, in conferenza stampa con il presidente del Coni Giovanni Malagò a Palazzo Chigi, presentando il "Fondo sport e periferie" (LEGGI ANCHE "Cari romani, due o tre cose che so, da torinese, sulle Olimpiadi" e "Cosa ci insegna Tokyo 2020, dove i costi sono già fuori controllo").