11 dicembre 2019
Aggiornato 14:00
Infrastrutture

Bucci: «La Gronda è fondamentale per Genova»

Il Sindaco di Genova: «Bisogna sempre fare analisi costi benefici, però vanno fatte bene. Non pensando ai prossimi 5 anni»

Il Sindaco di Genova, Marco Bucci
Il Sindaco di Genova, Marco Bucci ANSA

GENOVA - «Non credo che un'analisi costi-benefici possa bloccare la Gronda, che è fondamentale per Genova. Noi lavoreremo per questo. Abbiamo delle infrastrutture che vanno migliorate, ma possiamo essere veramente la grande porta di ingresso da Sud per l'Europa». Lo ha detto il Sindaco di Genova Marco Bucci, a margine del 3° seminario italo-russo, in corso a Palazzo San Giorgio.

Avanti sulla Gronda

Per il primo cittadino, «una volta affrontato il problema della concessione ad Autostrade per l'Italia, che si può risolvere solo al tavolo, discutendo, possiamo andare avanti sulla Gronda».

Pensare al futuro

«Non penso - ha poi aggiunto Bucci - che l'analisi costi-benefici possa bloccare quest'opera. L'analisi costi-benefici è valida dal punto di vista della terminologia: bisogna sempre fare analisi costi benefici, però vanno fatte bene. Non pensando ai prossimi 5 anni, ma pensando al futuro, ai prossimi 20, 30 o 50 anni»