18 dicembre 2018
Aggiornato 18:30

Gli animalisti preoccupano Siena: il 9 dicembre manifestazione contro il Palio

L'annuncio del Coordinamento Italia dei gruppi animalist: «Sostituire uomini ai cavalli, già morti 50 dal 1970»

Gli animalisti preoccupano Siena: il 9 dicembre manifestazione contro il Palio
Gli animalisti preoccupano Siena: il 9 dicembre manifestazione contro il Palio (ANSA)

SIENA - Si terrà a Siena il 9 dicembre, con ritrovo in Piazza Amendola alle ore 12, la prima manifestazione nazionale degli animalisti con il Palio senese. Lo annuncia il Coordinamento Italia dei gruppi animalisti.

MACELLO DI SIENA - «Più che il Palio di Siena, si potrebbe definire il 'macello di Siena' - sottolineano gli animalisti in una nota -, visto che dal 1970 ad oggi oltre 50 cavalli sono morti tra atroci sofferenze. Le tradizioni, fondamentali e importanti ponti con il passato, non sempre sono positive, ed è giusto abbandonare quelle fondate su presupposti sbagliati; in Italia i palii e le sagre sono sinonimo di sofferenza per le più disparate specie animali. Uno degli esempi più tristemente noti è appunto il Palio di Siena».

LA PROPOSTA - «Noi non protestiamo contro la città di Siena, né contro i senesi - aggiungono -. Noi non chiediamo l'eliminazione del Palio di Siena, ma, per esempio, la sostituzione della competizione con i cavalli con gare sportive con partecipanti umani».