25 febbraio 2020
Aggiornato 14:00
Rifiuti

Salvini promette una soluzione sui rifiuti: «La troveremo lunedì»

Getta acqua sul fuoco dello scontro con il M5s: «Saremo a Caserta lunedì e troveremo sicuramente una soluzione positiva per la salute e l'economia»

MILANO – Per quello che riguarda la questione rifiuti «saremo a Caserta lunedì e troveremo sicuramente una soluzione positiva per la salute e l'economia». Così il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a margine dell'Assemblea nazionale della Cna a Milano. «Ovunque – ha continuato il leader della Lega – i rifiuti producono ricchezza, l'Italia è l'unico paese e in particolare la Campania è una delle poche regioni, che dai rifiuti ci perde e non ci guadagna. Siccome non vorrei che i bambini morissero di fumi tossici, il governo ha il dovere di trovare soluzioni per evitare una nuova emergenza rifiuti».

I programmi del passato
Soluzione che, secondo Salvini, andava trovata da tempo: «Mi domando, chi ha governato sia a livello locale che a livello nazionale negli ultimi dieci-quindici anni, perché non ha fatto partire i lavori? Berlusconi aveva un piano per cinque termovalorizzatori puliti e produttivi, ma è rimasto nel cassetto. Parlerò con Luigi con cui abbiamo sempre trovato l'accordo, nell'interesse dei campani, non per gli interessi di altri».