20 gennaio 2020
Aggiornato 17:30
Incidenti stradali

Giovane greca investita a Ceresole: morta sul colpo

Incidente mortale nella notte fra sabato 24 marzo e domenica 25 dove ha perso la vita una ragazza che stava attraversando la strada

Giovane greca investita a Ceresole: morta sul colpo
Giovane greca investita a Ceresole: morta sul colpo Shutterstock

CERESOLE D'ALBA - Incidente mortale nella notte fra sabato 24 marzo e domenica 25 a Ceresole d'Alba, nel Cuneese, dove è stata investita una 29enne greca, F.A., da un'auto condotta da un ventiduenne albanese, residente a Marene. La giovane stava attraversando la strada provinciale verso le 4, in frazione Capelli quando è stata travolta da una Fiat Punto. Il dramma è avvenuto nel parcheggio della tradizionale festa musicale, Cantè j'euv, che richiama ogni anno migliaia di visitatori nel piccolo paese del Roero al confine con la Langa

L'automobilista si è fermato subito
L'automobilista si è immediatamente fermato e ha prestato i primi soccorsi alla giovane, che però è spirata sul colpo per il politrauma riportato. Oltre all’équipe del 118, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Bra e un agente della polizia locale di Ceresole.