22 agosto 2019
Aggiornato 16:31
Governo Gentiloni

Gentiloni: «Embraco caso emblematico di dumping, Ue intervenga»

Il premier: «Non possiamo permetterci o almeno non possiamo permettere casi simili all'interno dell'Unione Europea»

ROMA - «Non possiamo permetterci o almeno non possiamo permettere all'interno dell'Unione Europea che ci siano forme di dumping fiscale e sociale che rendono tutto troppo difficile. Per questo il governo del caso Embraco ne ha fatto un caso esemplare perchè riguarda il modo in cui si sta nell'Unione Europea». Così il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha parlato a Milano durante il suo intervento in occasione dell'inaugurazione della nuova sede di Cefriel, del caso Embraco.

Governo impegnato contro delocalizzazioni
Il premier parlando di innovazione digitale e industria 4.0 ha detto: «Conosciamo dimensioni e rischi, dobbiamo combattere per evitare che questi rischi si materializzino. Anche l'impegno con cui il governo si sta impegnando contro alcune delocalizzazioni ha questo significato».