26 giugno 2019
Aggiornato 12:30
Elezioni regionali

Cancelleri: «Inutile mettere la mafia nel programma, l'abbiamo nel dna»

Il candidato governatore della Sicilia per il Movimento 5 stelle: «Miei sfidanti persone per bene, ma alcuni si portano dietro degli impresentabili diventandolo anche loro»

ROMA - «Il Movimento 5 Stelle considera fondamentale garantire e riaffermare il riconoscimento della 'specialità' in favore della Sicilia, che trova fondamento nello Statuto della Regione Siciliana. Lo Statuto concede alla Sicilia una 'Autonomia Speciale', rispetto a quella attribuita dalla Costituzione alle Regioni ordinarie, dotandola di un'ampia autonomia legislativa, amministrativa e finanziaria. Tale riconoscimento trae origine dalla necessità di salvaguardare tutte le peculiarità connaturate all'insularità della Sicilia e alla collocazione geografica, che le riconosce la posizione di porta mediterranea dell'Europa». Lo ha scritto sul blog di Beppe Grillo il candidato M5s alla presidenza della Regione Sicilia Giancarlo Cancelleri, sottolineando che "se applicassimo per intero il nostro Statuto, la Sicilia godrebbe di tutta la sua ricchezza».