20 settembre 2019
Aggiornato 22:00
incidenti in mare

Dramma a Pegli, giovane perde i sensi dopo tuffo in mare: è grave

Secondo le prime ricostruzioni pare che il ragazzo, che si trovava sul litorale in compagnia di un’amica, avrebbe perso i sensi dopo essersi tuffato in mare

GENOVA - Sono gravi le condizioni del giovane che nel pomeriggio di ieri ha rischiato di morire annegato nelle acque di Pegli, in prossimità della spiaggia libera. Secondo le prime ricostruzioni pare che il ragazzo, che si trovava sul litorale in compagnia di un’amica, avrebbe perso i sensi dopo essersi tuffato in mare.

Ragazzo rischia la vita dopo un tuffo in mare
A dare l’allarme un vigile del fuoco fuori servizio, il primo a soccorrere il giovane, al quale si sono poi aggiunti i bagnini degli stabilimenti attigui. Sulla spiaggia sono sopraggiunti poi i medici del 118 che hanno attuato le manovre di rianimazione. Il ragazzo è stato successivamente trasferito all’ospedale San Carlo di Voltri dove è attualmente ricoverato in condizioni gravissime. Sull’accaduto indaga la polizia.