Italia | Emergenza sbarchi

Di Maio: «Salvini polemizza con Mattarella per visibilità»

Il vicepresidente della Camera: «Io non entro proprio in questa polemica. Noi quando abbiamo avuto da ridire sul capo dello Stato lo abbiamo fatto, anche se lo riconosciamo come arbitro super partes»

ROMA - Con chi si schiera nella disputa tra Salvini e Mattarella? «Io non entro proprio in questa polemica. Noi quando abbiamo avuto da ridire su Mattarella lo abbiamo fatto, non abbiamo problemi anche se lo riconosciamo come arbitro super partes», «questa non è una partita di calcio, quando Salvini attacca Mattarella per fare notizia io non gli do un assist per avere visibilità». Lo afferma Luigi Di Maio del M5s in collegamento dalla Sicilia.