13 dicembre 2019
Aggiornato 09:30

Renzi: «Volevo smettere davvero. Ora il mio futuro lo decidono gli italiani»

L'ex premier: «L'esperienza umana è stata meravigliosa, io non sono di quelli che escono con il broncio, non posso che dire grazie»

ROMA - «Dal giorno dopo in cui mi sono dimesso, c'è la costante sottolineatura che Renzi vuol tornare a Palazzo Chigi. Qualche partito della maggioranza ha detto che ci sono complotti di Renzi per tornare lì. Mi sono dimesso e do una mano a Gentiloni che lavora bene. Cosa succederà per il futuro? Lo decideranno gli italiani». Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, alla presentazione del suo libro Avanti. «Io - ha aggiunto - volevo smettere davvero, l'esperienza umana è stata meravigliosa, io non sono di quelli che escono con il broncio, non posso che dire grazie. Cosa succederà in futuro lo decideranno gli italiani, gli elettori. L'obiettivo è portare il mio partito a coinvolgere più persone possibile».