17 agosto 2019
Aggiornato 19:30
Economia

Savona, migliora il turismo e diminuisce la disoccupazione

Dopo un anno di crisi complessa, segni di ripresa. Tasso di disoccupazione medio del 6.6%, il più basso della Liguria.

Due turiste che mangiano il gelato
Due turiste che mangiano il gelato ANSA

SAVONA - Un sospiro di sollievo per Savona, che dopo tre anni consecutivi di dati negativi, mostra dati di recupero in termini di occupazione. Più 4 mila addetti, con un dato finale di 110.832 occupati.

I dati del 2016.
Nel 2016 sono state 8 mila le persone in cerca di occupazione; il tasso di disoccupazione medio è stato del 6.6 per cento (il più basso della Liguria) mentre quello giovanile si attestava al 27.8. Per la prima volta dal 2009 sono in aumento sia i lavoratori dipendenti sia quelli autonomi. E' quanto emerge dal report di Cgil sull'occupazione nel savonese dopo un anno di crisi complessa.

Più occupazione nel turismo.
Tra le particolarità evidenziate dai dati il rapporto tra turisti e occupati: Savona è l'unica provincia della Liguria dove gli occupati nel turismo sono saliti in modo importante (+18 percento, rispetto ad una media ligure di circa il 5) mentre gli arrivi sono tendenzialmente in linea con il resto della regione.
«Ma bisogna stare attenti - commenta Marco De Silva responsabile Ufficio Economico Cgil Liguria - siamo ancora lontani dai livelli occupazionali pre-crisi».