8 dicembre 2019
Aggiornato 21:00
Solidarietà

La fontana di piazza De Ferrari si tinge di blu per Charlie Gard

La campagna lanciata dalle associazioni pro-vita ha invitato le città a illuminare simbolicamente di blu alcuni monumenti cittadini per manifestare solidarietà e vicinanza alla famiglia

GENOVA - Ieri sera, sabato 8 luglio, la fontana di piazza De Ferrari si è tinta di blu. Genova, insieme a Savona, ha aderito alla campagna lanciata dall'associazione pro-vita, a sostegno del piccolo Charlie Gard, il bimbo di 10 mesi colpito da una malattia incurabile, in questi giorni sotto i riflettori per l’opposizione dei genitori  alla volontà dei medici di staccare le macchine, speranzosi di trovare prima o poi una cura.

Solidarietà a Charlie Gard
La campagna lanciata dalle associazioni pro-vita ha invitato le città a illuminare simbolicamente di blu alcuni monumenti cittadini per manifestare solidarietà e vicinanza alla famiglia. L’iniziativa ha incontrato l’approvazione del vicepresidente di Anni, l’associazione dei Comuni d’Italia, e a Genova di Stefano Balleari, vicesindaco e assessore ai Trasporti di Fratelli d’Italia. La fontana resterà illuminata di azzurro anche oggi, domenica 9 luglio.