14 giugno 2024
Aggiornato 11:30
si avvicinano le elezioni

Amministrative, al via la campagna #perRomaecologica

Secondo l'esponente di Si-Sel, Adriano Zaccagnini, "le questioni ambientali non sono più secondarie"

ROMA - Si avvicinano le elezioni comunali e inizia il tran-tran delle campagne elettorali. Nell'agenda politica finalmente anche temi ambientali, e a sottolinearne l'importante è Adriano Zaccagnini di Si-Sel.

Parte la campagna #perRomaecologica
«Per chi crede che l'amministrazione capitolina e il suo prossimo sindaco debbano mettere al centro dell'agenda politica i temi ambientali, noi da domani offriamo un terreno di confronto e competenze ecologiste. Domani lanciamo l'avvio della campagna #perRomaecologica che attraverserà tutta la fase elettorale e ci auguriamo di incontrare tutti i candidati a sindaco per testare le loro proposte». Lo afferma in una nota Adriano Zaccagnini di Si-Sel.

Le grandi questioni da affrontare
«Le questioni ambientali nella città di Roma - spiega Zaccagnini - non sono più secondarie e la qualità della vita dei romani si misura soprattutto in base a queste. Alcuni esempi fra i molti sono certamente: l'espansione urbanistica e il consumo di suolo agricolo senza freno della città, le compensazioni che vanno a incidere su intere aree verdi nelle periferie già degradate, lo smog dovuto al traffico eccessivo e l'inefficienza del trasporto pubblico locale, il grande fiume Tevere diventato una fogna a cielo aperto invece che una risorsa turistica e sportiva, la gestione dei rifiuti e l'incapacità di generare risorse da questi». (Fonte Askanews)