16 dicembre 2019
Aggiornato 03:30
Lavori terminati con 10 giorni di anticipo

Da lunedì la metro A sarà di nuovo in orario

Ad annunciarlo è l'assessore ai Trasporti del Comune di Roma Stefano Esposito che sottolinea come quello appena terminato è stato il primo intervento «di manutenzione straordinaria è il primo dopo sette lunghi anni di immobilismo» che ha garantito un «significativo miglioramento dei tempi di percorrenza dei treni»

ROMA (askanews) - «Terminati i lavori di manutenzione sulla Metro A, da lunedì 31 agosto la linea tornerà ad effettuare l'orario di servizio ordinario, dalle 5.30 alle 23.30, anziché dalle 5.30 alle 21.30». Ad annunciarlo, in una nota, Stefano Esposito, Assessore alla Mobilità e ai Trasporti di Roma Capitale.

Manutenzione necessaria
I lavori di manutenzione straordinaria, che sono serviti a ripristinare 1800 metri di massicciata e sono costati un milione e 200 mila euro, si legge nella nota, totalmente autofinanziati da Atac, hanno risolto tre dei cinque rallentamenti sulla linea, «con un significativo miglioramento dei tempi di percorrenza dei treni. Mi preme ricordare che questo intervento di manutenzione straordinaria è il primo dopo sette lunghi anni di immobilismo».

Lavori terminati in anticipo
«I lavori - ha continuato l'assessore Esposito - sono terminati con dieci giorni di anticipo rispetto al cronoprogramma e in questi ore è in corso lo smontaggio del cantiere. Tengo a ringraziare in modo particolare, - ha concluso - oltre ai nostri utenti per la pazienza, i vertici e tutti i dipendenti di Atac che sono stati impegnati in questo importante intervento di manutenzione».