27 gennaio 2022
Aggiornato 21:00
Fratoianni commenta i rumors

Sel: Vendola vicesindaco di Roma? Ipotesi irrealistica

Per il coordinatore nazionale di Sel Nicola Fratoianni sarebbe infondata la voce che vedrebbe il leader di Sinistra Ecologia e Libertà candidato alla poltrona di vicesindaco di Roma

ROMA (askanews) - «Come ho avuto già modo di dire più volte nelle ultime ore, Nichi Vendola viene da una lunga, importante e faticosa esperienza amministrativa e ho la fondata idea che non ci sia nemmeno una possibilità per l'ipotesi di vicesindaco di Roma. Un'ipotesi non realistica». Lo ha affermato il coordinatore nazionale di Sinistra Ecologia Libertà, Nicola Fratoianni.

Sel non è all'opposizione
«Sel non è passata all'opposizione in Campidoglio - ha proseguito il coordinatore di Sel - siamo in una condizione oggettiva di appoggio esterno non essendoci nessun rappresentante di Sel attualmente nella giunta Marino, dopo le dimissioni di Nieri, un ottimo amministratore e persona perbene vittima di una campagna indegna contro di lui».

Rilanciare l'amministrazione capitolina
«La discussione sui posti non ci appassiona affatto. Per Sel rimane fondamentale il terreno politico da cui si rilancia l'amministrazione capitolina, quali risposte diamo ai romani, quale programma viene attuato per la città. Vogliamo capire e sapere - ha concluso Fratoianni - se il Pd e il governo mettono in condizione la giunta di Roma Capitale di poter operare nella lotta alle emergenze sociali, intervenendo su un patto di stabilità che strangola l'ente locale, dando risposte ai problemi dei romani e dando certezze su come gestire la fase giubilare dei prossimi mesi».