13 novembre 2019
Aggiornato 19:00
Progetto istituzionale

Agroalimentare in vetrina sul web per Expo 2015

Il progetto Italian Quality Experience delle Camere di Commercio racconterà le competenze, i prodotti e i territori delle 630mila imprese del settore.

VERCELLI - Italian Quality Experience è il progetto istituzionale ideato dalle Camere di commercio in vista dell’Expo Milano 2015 per contribuire a presentare in modo efficace il modello Italia a livello internazionale.

Grazie a questo progetto, che dal 9 dicembre avrà la sua versione definitiva, verranno presentate le oltre 630mila imprese che operano nei territori dove si alimentano le filiere dell'eccellenza dell'agroalimentare italiano, della meccanica innovativa, produzioni agricole e industriali di qualità.

Le imprese agroalimentari possono registrarsi gratuitamente fin da subito sul sito www.italianqualityexperience.it inserendo tutte le informazioni utili per promuovere la loro attività ed i loro prodotti, aiutando in questo modo il sistema camerale a dare più risalto alla qualità del lavoro degli imprenditori italiani, in una vetrina dell’eccellenza agroalimentare del nostro paese.

Attraverso questa vetrina virtuale le imprese racconteranno le loro competenze, i loro prodotti e i territori in cui operano rendendo disponibili anche le informazioni sui tanti giacimenti culturali del nostro Paese, sulle aree protette e sulle principali opportunità turistiche, valorizzando in definitiva l’esperienza unica del «made in Italy».

Unioncamere ha già inviato nelle scorse settimane una email informativa alle aziende del settore attraverso la casella di posta elettronica certificata, con tutti i dettagli per la registrazione e l'inserimento del profilo della propria ditta. Per ulteriori informazioni è comunque possibile contattare l'unione scrivendo all'indirizzo assistenza@italianqualityexperience.it oppure il settore Promozione della CCIAA di Vercelli al numero 0161.598249-216.

«L'Expo 2015 è davvero un'occasione straordinaria di visibilità per il nostro Paese – dichiara Claudio Gherzi, Presidente della Camera di Commercio di Vercelli – e questo nuovo portale ideato dal sistema camerale può svolgere una importante funzione di promozione durante ma soprattutto dopo l'evento per stringere relazioni commerciali nuove verso l'estero. Invitiamo dunque tutte le aziende a registrarsi e ad approfittare di questa opportunità».