23 febbraio 2020
Aggiornato 22:00
Elezioni | Regionali Lombardia

Maroni: Alleanze? Il PDL si rinnovi

Il Segretario della Lega: «proprio in un momento in cui l richiesta di cambiamento è generalizzata non solo tra i leghisti» il Pdl «dovrebbe seguire l'esempio della Lega e rinnovarsi. Abbiamo rinnovato l'offerta politica e investito sui giovani, il Pdl non ha fatto altrettanto»

TORINO - «L'appoggio del Pdl alla Lega in Lombardia ben venga. Non rinnego nulla. La Lega non rinnega l'alleanza con il Pdl, insieme abbiamo fatto tante cose buone, si può ripetere ma a certe condizioni. E tra queste ce ne sono di irrinunciabili come l'Euroregione e fare restare al Nord almeno il 75% delle tasse». Lo ha detto Roberto Maroni intervistato dal direttore de La Stampa Mario Calabresi a Torino alla presentazione del suo libro 'Il mio Nord'.
A sentire la base del Carroccio, ha precisato Maroni un'alleanza con il Pdl «non è digeribile. Dicono abbiamo già dato, basta, ci vuole gente nuova». Per questo, «proprio in un momento in cui l richiesta di cambiamento è generalizzata non solo tra i leghisti» il Pdl «dovrebbe seguire l'esempio della Lega e rinnovarsi. Abbiamo rinnovato l'offerta politica e investito sui giovani, il Pdl non ha fatto altrettanto, dovrebbe investire in questa direzione» ha concluso Maroni.

Se perdessi in Lombardia, no mi candido alle politiche - «Non mi candiderò alle politiche anche se dovessi perdere in Lombardia». Lo ha detto il segretario federale della Lega Nord. «Sarò senza paracadute perchè è giusto che sia così».

La Lega è pronta, ora aspettiamo la data del voto - «Spero per il 17, perché a me porta bene». Ha risposto con un battuta ironica Roberto Maroni leader della Lega Nord, interpellato a Torino sull'ipotesi che le elezioni si svolgano il 17 o il 24 febbraio.
«Va bene una delle due date purché si decida» ha poi aggiunto Maroni, ricordando «ieri era il 10, l'altro ieri il 10 di marzo o l'11, poi il 3 di febbraio, oggi il 17 o il 24, domani vedremo».
«Noi ci siamo preparati per il 3 di febbraio - ha assicurato Maroni - abbiamo pronto tutto: la lista civica per la Lombardia, la lista per le politiche, stiamo preparando il programma. Aspettiamo di sapere con fiducia la data delle elezioni per organizzarci».