10 aprile 2020
Aggiornato 22:00
Il naufragio della Costa Concordia

La nave si è mossa di 7,5 centimetri in 7 ore

Accelerazioni nel movimento della prua, anche di 1,5 cm l'ora

ROMA - La Costa Concordia continua a muoversi e oggi, nell'arco di 7 ore, si è mossa di 7,5 centimetri in tutto. Lo annuncia la struttura del Commissario delegato per l'emergenza per il naufragio, spiegando che le strumentazioni tecniche a disposizione hanno rilevato accelerazioni del movimento della prua della nave dell'ordine massimo di 1,5 centimetri l'ora, per complessivi 7,5 centimetri nell'arco di 7 ore. Queste accelerazioni, già registrate in occasioni precedenti, soprattutto in concomitanza delle fasi di discesa della marea e che risentono anche delle condizioni meteo-marine negative a causa del maltempo, al momento sono rientrate e i valori si attestano sui 2 mm l'ora.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal