28 gennaio 2020
Aggiornato 10:00
Il caso RAI

Garimberti: «Il problema del Tg1 sono gli ascolti, non nascondiamoci»

Il Presidente della RAI: «I Politici abituati a dichiarare a gettone non mi fermeranno»

TORINO - Sul Tg1 «il direttore generale della Rai, in Commissione Vigilanza ieri, ha detto cose che io condivido completamente. Ha detto che il problema esiste ed è un problema di contenuti e ascolti». Lo ha dichiarato Paolo Garimberti, presidente della Rai, a margine del 63mo Prix Italia, in corso a Torino.

«Inutile nascondersi dietro ad un dito: il problema degli ascolti c'è e se la gente va via qualche motivo ci sarà - ha rincarato la dose Garimberti -. E' inutile nascondersi dietro un dito ed è inutile che Minzolini continui a sfidare tutto e tutti, facendosi poi scudo con alcune dichiarazioni dei politici, che appena lui viene criticato, immediatamente, dichiarano a suo favore. Questo è un sistema ormai collaudato, di cui non mi importa nulla».

«Come presidente della Rai - ha concluso - ho il diritto e soprattutto il dovere di dire quando le cose non vanno. Non saranno certo alcuni politici, abituati a dichiarare a gettone, che mi fermeranno».