25 febbraio 2024
Aggiornato 05:30
Partiti | PDL

Concluso dopo oltre due ore il vertice da Berlusconi

Stato Maggiore a consulto dopo il voto delle Camere su Papa e Tedesco

ROMA - E' terminata dopo oltre due ore la riunione dello stato maggiore del Pdl a Palazzo Grazioli con il Premier Silvio Berlusconi iniziata poco dopo il doppio voto alla Camera e al Senato sulla richiesta di arresto di Alfonso Papa (Pdl) e Alberto Tedesco (Pd). Da Palazzo Grazioli sono usciti alla spicciolata i coordinatori del partito, Denis Verdini, Ignazio La Russa e Sandro Bondi, i capigruppo a Camera e Senato, Fabrizio Cicchitto e Maurizio Gasparri, e i loro vice, Massimo Corsaro e Gaetano Quagliariello nonché il vicepresidente del Senato, Maurizio Lupi e l'avvocato del premier, Niccolò Ghedini.