31 ottobre 2020
Aggiornato 20:00
Lo comunica la RAI con una nota

«Risolto il rapporto di lavoro con Santoro»

L'azienda: «Cessati gli effetti delle sentenze di reintegro, si valuterà una collaborazione»

ROMA - E' risolto il rapporto di lavoro, da dipendente, di Michele Santoro con la Rai. Lo comunica l'azienda in una nota.
«La Rai e Michele Santoro hanno inteso definire transattivamente il complesso contenzioso, da troppo tempo pendente, altrimenti demandato alla sede giudiziaria. Si è ritenuto infatti - si legge - di far cessare gli effetti della sentenza del Tribunale di Roma, confermate in appello, in materia di modalità di impiego di Michele Santoro, recuperando così la piena reciproca autonomia decisionale. A tal fine le parti hanno altresì convenuto di risolvere il rapporto di lavoro, riservandosi di valutare in futuro altre e diverse forme di collaborazione».