25 settembre 2020
Aggiornato 09:00
Cronaca

Agguato a Palmi: un morto, ferito coordinatore lista Scopelliti

La vittima si chiamava Martino Luverà

ROMA - Un ferito e un morto è il bilancio di un agguato avvenuto ieri sera a Palmi. La vittima si chiamava Martino Luverà. Il ferito è un avvocato penalista del foro di Palmi in provincia di Reggio Calabria, Francesco Nizzari coordinatore cittadino della lista 'Scopelliti presidente' che alle ultime elezioni ha sostenuto l'attuale governatore della Calabria alla corsa per la presidenza della giunta regionale.
Nella tarda serata di ieri Nizzari e Luverà erano sotto l'abitazione del primo intenti a discutere quando sono stati raggiunti da 5 colpi di lupara che non ha lasciato scampo a Luvera ed ha ferito, in maniera grave, l'uomo impegnato in politica. Sulle modalità dell'agguato e suoi motivi stanno facendo indagini i carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria coordinati dalla Procura della Repubblica di Palmi.