20 giugno 2024
Aggiornato 10:30
Afghanistan

Napolitano: sono giornate tristi, di lutto nazionale

Per l'incontro con la Federazione della pallavolo cerimonia sobria a Colle

ROMA - «Giornate tristi» in cui tutto il Paese è «in lutto». Lo ha ripetuto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ricevendo al Quirinale una delegazione della Federazione italiana pallavolo e del comitato organizzatore del XVII campionato mondiale di pallavolo maschile 2010. Cerimonia sobria in segno di lutto per la morte dei quattro alpini in Afghanistan.
«Voi comprenderete - ha spiegato il presidente - che questa mattina abbiamo pensato di dare una tonalità più sobria al nostro incontro perché purtroppo sono giornate tristi, di lutto nazionale per la perdita dei nostri quattro alpini in Afghanistan: siamo stati insieme a Ciampino con il sottosegretario Letta e con tutte le autorità, a ricevere le salme».