18 settembre 2019
Aggiornato 00:30
Italia-Cina

Berlusconi:Come noi politica del fare e dell'armonia

Preferiscono risolvono le cose più che irrigidirsi sui principi

ROMA, 7 ott  - La Cina come l'Italia punta sulla "politica del fare" e su quella "dell'armonia". Lo dice il premier Silvio Berlusconi all'inaugurazione dell'anno culturale della Cina in Italia, al Teatro dell'Opera.

"Come noi - osserva Berlusconi - i governanti cinesi sono fautori della politica del fare, dell'affrontare e risolvere i problemi concreti più che irrigidirsi su questioni di principi. Come noi preferiscono la politica dello sviluppo e dell'armonia e della sicurezza, che è il credo del governo cinese", una teoria "molto concreta che consiste nel mettere sul tavolo il buonsenso e cercare un accordo con tutti".