29 novembre 2020
Aggiornato 20:00
Politica & Giustizia

Cesa: voteremo sì al lodo Alfano costituzionalizzato

Il Segretario dell'Udc: «scudo» per le alte cariche delle Istituzioni ma non per i Ministri

ROMA - L'Udc è pronto a votare lo 'scudo' giudiziario per le alte cariche istituzionali. Lo ha ribadito il segretario Lorenzo Cesa nel corso di «Un caffè con...» su Sky Tg24. «Bisogna farlo - ha spiegato Cesa - per mettere fine allo scontro tra magistratura e politica, che dà l'alibi a chi governa di non poter governare. Permettiamo al presidente del consiglio di governare e quando finirà il suo mandato potrà riprendere l'iter di tutti i processi».

«NO PER I MINISTRI» - L'Udc, però, è «contrario all'ingresso dei ministri nello scudo - ha aggiunto Cesa - mentre penso che la maggioranza voglia fare proprio questo, così come hanno fatto per il legittimo impedimento che, in un primo momento era stato pensato solo per il presidente del Consiglio. Poi, invece, governo e maggioranza lo hanno allargato ed è questo il motivo per cui non lo abbiamo votato».