4 aprile 2020
Aggiornato 05:00
Caso Fini

«La Procura di Perugia indaga sui beni di Elisabetta Tulliani»

Ne dà notizia il settimanale Panorama: «All'origine dell'iniziativa le affermazioni di Gaucci contro la compagna del Presidente della Camera»

PERUGIA - «La procura di Perugia ha appena avviato un'inchiesta sul patrimonio di Elisabetta Tulliani, la compagna del presidente della Camera dei deputati Gianfranco Fini». Ne dà notizia il settimanale Panorama, in un articolo sul numero in edicola da domani. Nel capoluogo umbro, secondo Panorama, è stato aperto un fascicolo 'modello 45', cioè quello che contiene notizie che potrebbero tramutarsi in ipotesi di reato, con conseguenti iscrizioni sul registro degli indagati.

GAUCCI - «Alla base dell'iniziativa giudiziaria - spiega l'anteprima di stampa - sono le dichiarazioni rilasciate da Luciano Gaucci, ex proprietario del Perugia Calcio (per il cui fallimento era finito sotto processo con l'accusa di bancarotta fraudolenta), e che dal 1997 al 2004 è stato legato a Elisabetta Tulliani. Gaucci sostiene che molti dei beni appartenenti alla ex compagna le furono 'intestati fiduciariamente'». A Panorama il 12 agosto aveva dichiarato: «Se la procura di Perugia ritiene illecito il mio patrimonio e lo ha sequestrato, perché non fa la stessa cosa anche con i beni che ho affidato alla mia ex compagna? O, almeno, perché non le chiede di dimostrare l'origine della sua ricchezza?».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal