28 maggio 2020
Aggiornato 19:00
Cronaca

E' Zaccai del Pdl il consigliere del festino coca e trans

42 anni, un passato in Msi e An, eletto in Provincia nel 2008

ROMA - A quanto si apprende è Pier Paolo Zaccai, 42 anni, il consigliere della Provincia di Roma ricoverato questa mattina dopo un festino a base di cocaina e sesso con trans, eletto nelle liste del Pdl nel collegio di Roma.

Zaccai è stato prima portato all'ospedale San Giovanni a Roma, vicino all'appartamento nel quale si era svolto il festino, poi al Grassi di Ostia. La guardia medica-psichiatrica intervenuta ha infatti disposto il trasporto presso il servizio psichiatrico competente per territorio di residenza, appunto a Ostia dove Zaccai risiede. Le condizioni salute dell'uomo non destano preoccupazione.

Zaccai, laureato in Psicologia, ha iniziato la sua carriera politica aderendo prima al Fronte della Giovent, quindi al Movimento Sociale Italiano. Dal 2004 al 2006 è stato presidente del consiglio municipale del Municipio XIII per Alleanza Nazionale. Nel 2008 si è candidato alla Provincia di Roma nel collegio Roma XV per il gruppo Pdl, conseguendo l'elezione a consigliere dopo le dimissioni di Alfredo Antoniozzi.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal