7 giugno 2020
Aggiornato 02:00
Sicurezza stradale

Pronto il nuovo codice della strada

Atteso il voto in redigente. Il limite di velocità rimane a 130 km/h, patente professionale per auto blu

ROMA - Dovrebbe svolgersi domani pomeriggio la votazione in Senato del testo che aggiorna il codice della strada. In aula si dovrebbe andare in sede redigente, senza cioè la possibilità di presentare emendamenti ma votando il provvedimento articolo per articolo. Le forze politiche in commissione Lavori pubblici hanno trovato l'accordo su questa procedura. Manca l'ok dell'Italia dei Valori che dovrebbe comunque arrivare domani mattina.

Tra le novità previste nel nuovo codice della strada ci sarebbero il casco obbligatorio in bicicletta solo per i minori di 14 anni; proventi delle multe divisi equamente tra comuni e Stato; patenti professionali per gli autisti di auto blu, con decurtazione dei punti solo da queste; limite di velocità in autostrada che rimane a 130 km/h; pene inasprite e tolleranza zero sull'assunzione di alcol per chi guida da non più di tre anni e per i conducenti professionali o di autoveicoli con patente di categoria C, D e E; stretta sulla guida delle microcar; scatola nera sulle automobili.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal