15 ottobre 2019
Aggiornato 08:30
Salute. Nuova influenza

Fazio: allo studio soluzioni per vaccini avanzati

«Per evitare di buttarli, da noi vaccinazione non è decollata»

ROMA - Il ministero della Salute sta cercando una soluzione per utilizzare i vaccini contro il virus H1N1 che sono stati acquistati ma non utilizzati. Lo ha detto il ministro Ferruccio Fazio, a margine di un incontro sulle attività Hta in Italia presso la sede del Censis. «Stiamo studiando - ha detto Fazio - soluzioni per fare in modo di non buttare i vaccini. Bisogna prendere atto che nel nostro Paese la vaccinazione non è decollata, come è avvenuto anche in altri paesi».

«Ci sono diverse soluzioni - ha spiegato - che stiamo studiano e credo che arriveremo a una definizione, anche perchè siamo in condizioni più favorevoli di altri paesi. Noi - ha sottolineato - abbiamo rischiato perchè abbiamo acquistato meno vaccini di altri paesi europei e abbiamo deciso di vaccinare solo il 40% della popolazione. Inoltre quando è emersa la possibilità di vaccinare con una sola dose abbiamo adottato questa soluzione, evitando di comprarne altre».