24 luglio 2019
Aggiornato 00:00

Shoah, Papa: Mai dimenticare tremenda tragedia

A udienza a San Pietro ricorda visita a Yad Vashem di Gerusalemme

Città del Vaticano - Il Papa torna ad ammonire sulla necessità di non dimenticare la «tremenda tragedia» della Shoah, nel corso dell'udienza generale in piazza San Pietro dedicata al recente viaggio in Terra Santa.

Ricordando la visita al memoriale della Shoah di Gerusalemme, lo Yad Vashem, Benedetto XVI ha affermato: «Abbiamo sostato in silenzio, pregando e meditando sul mistero del nome. Ogni persona umana - ha detto Ratzinger - è sacra, e il suo nome è iscritto nel cuore di Dio. Mai va dimenticata la tremenda tragedia della Shoah. Occorre, al contrario, che sia sempre nella nostra memoria come monito universale al sacro rispetto della vita umana - ha detto il Papa - che riveste sempre un valore infinito».