2 agosto 2021
Aggiornato 07:30

Condanna definitiva per Wanna Marchi, 9 anni e 6 mesi di carcere

Con le sue televendite la donna ha truffato almeno 300 mila persone

Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile varcheranno la soglia del carcere. La teleimbonitrice è stata condannata con sentenza definitiva dalla Cassazione a 9 anni e sei mesi di reclusione, 9 anni e 4 mesi per la figlia. Condanna confermata anche per il compagno della Marchi Francesco Campana anche se grazie all'indulto non sconterà i suoi 3 anni di reclusione.

Tutti e tre sono stati ritenuti colpevoli di associazione a delinquere finalizzata alla truffa per la televendita di pietre dai poteri miracolosi e altri amuleti. Ancora latitante in Brasile il mago Mario Do Nascimento condannato a 4 anni. Almeno 300 mila le vittime della Marchi che dovrà risarcire 2 milioni e 300 mila euro.