21 maggio 2019
Aggiornato 06:30
Lodo Alfano

Borghesi: «Difendere democrazia non ha prezzo»

«Dare dell’eversivo a chi pretende che la legge sia uguale per tutti è un vero e proprio paradosso». A dichiararlo è Antonio Borghesi, vice capogruppo dell’Italia dei Valori alla Camera, commentando alcune dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi da componenti della maggioranza in riferimento al referendum contro il Lodo Alfano.

«E’ proprio chi, invece, stabilisce che la legge debba essere fatta secondo il proprio tornaconto personale, che sta dalla parte dell’eversione e va contro il sistema democratico – aggiunge Borghesi – A chi poi sostiene che ci sarà uno spreco di soldi per il referendum, noi rispondiamo che difendere la democrazia non ha prezzo».