28 ottobre 2021
Aggiornato 22:00
Lavori in corso sulla Torino - Milano

Autostrade, Toselli: «Ridurre i pedaggi per risarcire gli utenti»

«I disagi e i rallentamenti del traffico per i lavori in corso proseguono ormai da troppi anni e gli utenti devono essere risarciti»

«I disagi e i rallentamenti del traffico per i lavori in corso sulla tratta autostradale Torino-Milano proseguono ormai da troppi anni e gli utenti devono essere risarciti». Così afferma il consigliere regionale di Forza Italia Pietro Francesco Toselli, che ha presentato un’interrogazione a palazzo Lascaris.

«Ritengo insostenibile che su questo percorso autostradale, peraltro ad alta frequentazione, si continui a pagare la tariffa piena, a cui si aggiungono periodici rincari – prosegue Toselli. I restringimenti della carreggiata, i limiti di velocità, le deviazioni di percorso che si incontrano su numerosi tratti di autostrada continuano a creare disagi insostenibili alla circolazione degli autoveicoli».

Per questo motivo il consigliere azzurro ha chiesto alla Regione di intervenire per «sollecitare forme di rimborsi o riduzione del pedaggio a favore degli utenti della Torino-Milano, autostrada che per interventi di ristrutturazione e per i cantieri dell’alta velocità, aperti ormai da tempo, non garantisce un servizio di viabilità adeguato rispetto alle tariffe richieste».