16 ottobre 2021
Aggiornato 10:00
Una famiglia olandese distrutta in un drammatico incidente di montagna

Quattro alpinisti olandesi morti sul Monte Bianco

Un padre e tre figli precipitati mentre scalavano la parete del Mont Dolent. Sotto shock la madre, unica superstite

Una famiglia olandese distrutta in un drammatico incidente di montagna. Padre e tre figli sono morti questa mattina sul Mont Dolent, nel massiccio del monte Bianco, non lontano da Courmayeur. La madre, unica superstite, è ora ricoverata sotto shock all'ospedale Parini di Aosta. Le quattro vittime erano in cordata lungo la parete, a 3800 metri di quota, è probabile che uno sia precipitato trascinando con sé gli altri.

A dare l'allarme un alpinista francese che ha visto l'incidente da lontano. Ancora in corso le operazioni di recupero dei corpi, rese difficoltose dal fatto che i quattro sono precipitati in una zona pericolosa e difficile da raggiungere.