27 giugno 2017
Aggiornato 02:00
Social network

Facebook contro le fake news

A partire dal 7 aprile il più popolare dei social network ha reso disponibile un nuovo strumento, sviluppato con l'associazione no profit First Draft, per aiutare gli utenti a identificare le notizie false.

PALO ALTO - Facebook contro le fake news; a partire dal 7 aprile il più popolare dei social network ha reso disponibile un nuovo strumento, sviluppato con l'associazione no profit First Draft, per aiutare gli utenti a identificare le notizie false. La tool sarà visibile per alcuni giorni, a scopo di test, in cima al News Feed per gli utenti di 14 Paesi, tra cui l'Italia.
Cliccando sopra l'icona, si accede al Centro Assistenza, in cui ci sono consigli su come individuare le notizie false: per esempio controllando l'Url del sito, investigando sulle fonti o cercando altre segnalazione sul tema.

Zuckerberg: «Un altro importante passo avanti»
Anche il numero uno di Facebook, Mark Zuckerberg ha commentato la nuova opzione con un post: «Fermare la diffusione di notizie false è parte importante della costruzione di una comunità informata - ha scritto - sappiamo che la nostra comunità vuole informazioni precise. Abbiamo ancora tanto lavoro da fare, ma questo è un altro importante passo avanti».