26 settembre 2018
Aggiornato 00:00

Luiss Enlabs lancia un contest per startup di Intelligenza Artificiale

Il programma sarà dedicato a startup che utilizzino l’intelligenza artificiale per sviluppare soluzioni nei settori dell’InsurTech, Document & Data Management, Customer Behaviour e Cybersecurity
LVenture lancia un contest per startup di Intelligenza Artificiale
LVenture lancia un contest per startup di Intelligenza Artificiale (Shutterstock.com)

ROMA - Il 31 agosto 1955, fu utilizzata per la prima volta l’espressione «intelligenza artificiale». Esattamente 62 anni più tardi, si apre la call per il programma AI WorkLab dedicato proprio a questo settore, un mercato in crescita che, secondo le stime, raggiungerà un valore di oltre 59,8 miliardi di dollari nel 2025.  Il programma è realizzato da LVenture in collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas, Sara Assicurazioni, Cerved, e Payback.

Un mercato da 60 miliardi di dollari
Lo sviluppo dell’AI permetterà al progresso umano di arrivare a tassi di crescita esponenziale mai raggiunti prima. Per le aziende offre grandissime opportunità per la creazione di valore e allo stesso tempo, in uno scenario competitivo, presenta grandi sfide. Partecipare ad un programma come AI WorkLab, studiando questo settore e lavorando operativamente per applicare l'AI in diversi ambiti, è dunque un'occasione da non perdere per chi vuole rimanere al passo con i tempi. Il programma sarà dedicato in particolare a startup che utilizzino l’intelligenza artificiale per sviluppare soluzioni nei settori dell’InsurTech, Document & Data Management, Customer Behaviour e Cybersecurity.

«Abbiamo grandi aspettative per questo programma, che vede coinvolte aziende come BNL Gruppo BNP Paribas, nostro partner storico, Sara Assicurazioni, da quest’anno socio strategico di LVenture Group e Luiss Enlabs, e altre realtà in grado di apportare valore come Cerved e Payback - ha detto Augusto Coppola, Managing Director dei Programmi di Accelerazione di LVenture Group e Luiss Enlabs -. LVenture Group e Luiss Enlabs, che ad oggi hanno contribuito alla nascita di oltre 45 startup e hanno già organizzato programmi di successo di questo tipo come Security Challenge e Android Factory 4.0, che hanno dato vita ad un totale di 15 progetti, di cui 5 sono stati finanziati da LVenture Group e 3 da altri investitori, raccogliendo in meno di 6 mesi oltre 1 milione di euro».

Come partecipare
La call per partecipare al programma è aperta a startup e talenti individuali fino al 30 novembre 2017. I 10 team selezionati riceveranno un grant di 2.500 euro (equity free) e a gennaio inizieranno un percorso di 3 mesi volto a dar vita alle idee imprenditoriali e a testarle sul mercato, con il supporto degli esperti di Luiss Enlabs e delle aziende partner. Per avere maggiori informazioni sul programma e sulla call, sarà possibile partecipare all’evento di lancio, che si terrà il 25 settembre a Roma, presso la sede di Luiss Enlabs, e agli eventi roadshow che si terranno a ottobre e novembre a Roma, Torino, Pisa, Trento e Napoli, durante i quali sarà possibile presentare le proprie idee e ricevere feedback.