25 febbraio 2020
Aggiornato 00:00
Il successo dell’e-grocery

E-commerce, vola il settore del cibo online

Stando ai dati di settore, infatti, il consumo di prodotti enogastronomici online è aumentato del +27%, producendo un giro d’affari complessivo di oltre 450 milioni di euro.

E-commerce alimentari: il successo dell’e-grocery
E-commerce alimentari: il successo dell’e-grocery Shutterstock

Viviamo in un Paese famoso per via del suo eccellente marchio, soprattutto se consideriamo tutti i prodotti DOP e le risorse di un territorio sempre pronto a regalarci qualcosa di squisito, dai vini alle verdure, passando per la frutta e per qualsiasi altro genere alimentare. Non stupisce, dunque, che le innovazioni portate da Internet abbiano coinvolto anche il settore del grocery: da oggi una componente che trova nel web la sua forza principale, ed il gradimento dei consumatori. Dagli e-commerce di prodotti locali, fino ad arrivare ai supermercati online, sono davvero tantissime le novità che hanno investito il settore del cibo e trasformato il comparto online in un’occasione unica per portarsi a casa prodotti alimentari di qualsiasi tipologia.

E-commerce alimentari: il successo dell’e-grocery
Il 2016 è stato un anno eloquente, per quanto concerne le tendenze d’acquisto dei generi alimentari da parte degli italiani. Stando ai dati di settore, infatti, il consumo di prodotti enogastronomici online è aumentato del +27%, producendo un giro d’affari complessivo di oltre 450 milioni di euro. Pur trattandosi di una nicchia, che rappresenta solo il 3% del totale delle vendite online degli e-commerce italiani, i negozi elettronici specializzati nel comparto alimentare stanno crescendo a vista d’occhio, al punto da far intravedere un futuro di grandi prospettive. Questi numeri, infatti, portano ad una conclusione più che concreta: sono oltre 4 milioni gli italiani che oggi acquistano stabilmente online, con l’aggiunta di un 55% che ancora non lo fa, ma che ha dichiarato di voler provare a breve l’esperienza d’acquisto presso gli e-commerce alimentari ed i supermercati online.

Supermercati online: come funzionano?
Detto che il funzionamento degli e-commerce classici fa oramai parte del nostro bagaglio di conoscenze tecnologiche, tutt’altro discorso va fatto per i supermercati online: una tendenza nata da poco, che a qualcuno potrebbe ancora sembrare misteriosa. Ma come funzionano i supermercati online? Grazie a portali specializzati come ad esempio Easycoop, il consumatore può acquistare qualsiasi prodotto alimentare online e farsi consegnare la spesa a domicilio. Inoltre questi siti permettono pagamenti veloci, sicuri ed un sistema in grado di reperire facilmente qualsiasi genere alimentare, compresi quelli in offerta. L’orario di consegna della spesa, poi, viene stabilito direttamente dal cliente e rispettato dal corriere con grande precisione.

Spesa online: quali sono i prodotti più cliccati dagli italiani?
Dai surgelati alla verdura e alla frutta fresca, sono tantissimi i prodotti alimentari che vengono oggi acquistati attraverso il web. Ma quali sono le tendenze culinarie online più amate dagli italiani? I piatti pronti «mangiano» una discreta fetta del mercato, con il 19% degli acquirenti online che ordinano a casa prodotti come pizza e sushi, e con qualche eccezione di nicchia come il kebab. Da sottolineare, poi, il successo delle specialità gastronomiche locali: i dolci siciliani sono ad esempio cliccatissimi, insieme ovviamente a prodotti freschi come la verdura e la frutta di stagione. In quest’ultimo caso, il volume d’acquisto più grande viene fatto registrare proprio tramite i supermercati online, sempre più di tendenza nel comparto e-grocery.