1 agosto 2021
Aggiornato 21:30
aumento di capitale per 600mila euro

Accordo tra Digital Magics, Innogest e Withfounders

Si consolida il rapporto con uno dei più importanti fondi di venture capital italiani, specializzato in early stage. In Digital Magics entrano altre 13 startup

MILANO - Vale 600mila euro l’accordo siglato tra Digital Magics, Innogest e i soci di Withfounders, acceleratore seed fondato, insieme a cinque business angel e imprenditori seriali italiani, da Giulio Valiante. Somma che corrisponde infatti all’aumeto di capitale per l’incubatore milanese che potrà così festeggiare il Natale con una stretta a più mani che lo porta sempre più in vetta tra i migliori acceleratori di startup del Paese.

Accordo tra Digital Magics, Innogest e Withfounders
A entrare nella pancia di Digital Magics sono, infatti, Innogest uno dei più importanti fondi italiani di venture capital, specializzato in investimenti early stage, guidato da Claudio Giuliano e i soci di Withfounders, da cui accoglie a braccia aperta anche le 13 startup in cui Withfounders ha già investito, insieme a società di venture capital e business angel, e che hanno registrato nel 2015 un fatturato aggregato superiore ai 15 milioni di euro. L’accordo, inoltre, consoliderà e accelererà maggiormente il rapporto di collaborazione, già avviato, fra l’incubatore e Innogest, potenziando ulteriormente le attività di finanziamento e di sviluppo delle startup innovative di Digital Magics.

«Con questa operazione, non solo consolidiamo il rapporto già avviato con Innogest, ma il nostro portfolio si arricchisce di 13 startup, nelle quali i manager di Withfounders – che, ricordo, hanno contribuito alla realizzazione delle exit più importanti nel settore delle startup digitali – hanno creduto e che accresceranno il valore delle nostre partecipate», ha detto Alberto Fioravanti, Fondatore e Presidente Esecutivo di Digital Magics.

Withfounders
Fondata nel 2013, Withfounders è la prima società di investimento in cui gli stessi fondatori sono imprenditori startupper. Nel 2014 Innogest è diventato socio di Withfounders per individuare e contribuire a realizzare insieme idee e progetti vincenti nella digital economy. Withfounders ha selezionato più di 200 progetti, finanziato 15 società – di cui due sono partecipate anche da Digital Magics, una è stata ceduta e una è stata liquidata, che danno lavoro a più di 200 persone, e di cui tre hanno già raggiunto il break-even operativo.