27 maggio 2020
Aggiornato 18:30
startup luiss enlabs

NetLex, TeamSystem acquisisce la startup del cloud per gli avvocati

L’operazione permetterà a TeamSystem di rafforzare il proprio posizionamento distintivo tramite la controllata Lexteam nel segmento dei software dedicati al mercato degli avvocati

ROMA - Un Natale che non si dimenticheranno tanto facilmente i ragazzi di NetLex, startup pioniera nella realizzazione della prima soluzione cloud per il mercato degli avvocati in Italia, che annuncia l’acquisizione da parte di TeamSystem, società italiana leader nello sviluppo e nella distribuzione di software e servizi.
 
TeamSystem acquisisce NetLex
L’operazione permette a TeamSystem - attraverso la controllata Lexteam - di acquisire le quote di NetLex dei soci investitori, tra cui LVenture Group e Lazio Innova (ex FILAS) e parte di quelle dei soci fondatori arrivando a detenere una partecipazione di maggioranza del 51%. Un passo importante per la startup che ha effettuato un percorso di incubazione presso l'acceleratore d'impresa Luiss Enlabs. Lanciata a fine 2013, NetLex ha avuto una crescita progressiva costante dei ricavi del 60% l'anno e oggi serve migliaia di utenti. La semplicità d'uso e l'innovativa interfaccia grafica, oltre alla possibilità di utilizzare il servizio in mobilità hanno trasformato NetLex in un prodotto di riferimento per il mercato. NetLex, di fatto, è una piattaforma digitale che si rivolge agli studi di avvocati e che, grazie al cloud, permette al cliente, ad esempio, di condividere la documentazione coi tribunali.

«Sono orgoglioso che TeamSystem abbia scelto la nostra soluzione, frutto di 3 anni di intenso lavoro. Sono convinto che la somma delle sinergie che potremmo mettere sul campo tramite questa operazione darà importanti benefici ad entrambe le parti», ha detto Giorgio Pallocca, CEO di NetLex.

Open Innovation e rivoluzione
L’operazione permetterà a TeamSystem di rafforzare il proprio posizionamento distintivo tramite la controllata Lexteam nel segmento dei software dedicati al mercato degli avvocati, grazie alla possibilità di integrare un prodotto cloud altamente innovativo e un team di sviluppatori dalle competenze specialistiche all’avanguardia. «Stiamo procedendo a finalizzare una serie di ulteriori acquisizioni molto mirate – come per esempio è stata Fatture in Cloud – che possano posizionarci sempre più come player in grado di rivoluzionare il modo in cui le imprese e i professionisti lavorano, fornendo loro un vantaggio competitivo sul mercato, attraverso servizi unici sul panorama italiano», ha commentato l’operazione Federico Leproux, amministratore delegato del Gruppo TeamSystem.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal