28 settembre 2022
Aggiornato 18:30
con un click

Hekatè, la crema «smart» fatta con il test del DNA

Realizzare una crema ritagliata sulle esigenze, sui gusti e sulle caratteristiche del cliente: questa l’innovazione di Hekatè grazie ad una piattaforma web e ad una semplice procedura guidata, di creare una crema personalizzata con ingredienti di origine naturale

TORINO - Una crema innovativa, realizzata ad hoc in base alla profilazione dell’utente, personalizzata grazie a un test del DNA realizzato appositamente sul singolo tipo di pelle. Sono queste le innovazioni principali della crema realizzata da Haketè, rivoluzionaria azienda cosmetica italiana, che rende possibile a chiunque, e in pochi minuti, la creazione di una crema viso studiata ad-hoc, stando comodamente seduti sul divano di casa.

Una crema innovativa e personalizzata
Hekatè consente in pochi passi di indicare le caratteristiche della pelle e l’effetto ricercato. Il processo di preparazione della crema prosegue poi con la scelta dei principi attivi, degli estratti e delle fragranze preferite. Oltre due milioni di combinazioni possibili che, con il supporto degli esperti e dei cosmetologi di Hekatè, permettono di elaborare la formulazione perfetta e realizzare un cosmetico dermatologicamente testato e concepito per rispondere nella maniera più efficace alle singole esigenze di ognuno. Acquistabili in modo semplice e veloce tramite e-commerce, le creme Hekatè diventano un’ottima idea regalo, unico e personalizzabile, anche in occasione del Natale.

Il test del DNA
Per una coccola più esclusiva e caratterizzante, Hekatè offre la possibilità di valutare le necessità delle singole pelli: l’azienda invierà direttamente a casa un dispositivo medico per eseguire il test del DNA semplicemente strofinando un tampone all’interno della guancia. Senza pensieri e costi aggiuntivi, Hekatè ritirerà il campione all’indirizzo indicato e, una volta eseguita la mappatura genetica, elaborerà la formulazione su misura creando così la crema perfetta per il viso di ognuno. Insieme al prodotto verrà inoltre inviato anche un Personal Report con i risultati della mappatura che evidenzia l'intensità dell'espressione genetica, strumento importante per la definizione della formulazione ad hoc degli esperti di Hekatè.

Solo prodotti naturali
A rendere uniche, sicure e di qualità le creme di Hekatè, è la scelta di utilizzare soltanto materie prime di origine naturale: nei prodotti non sono presenti parabeni, derivati siliconici, tensioattivi aggressivi. Ad esempio, l’effetto setoso della texture viene realizzato con le giuste dosi di Amido di Riso e Bisabololo alfa Naturale, sostituendo gli ingredienti siliconici. Intento di Hekatè è quello di rendere l’esperienza di creazione accessibile a tutti, informando le persone circa gli effetti di ciascun ingrediente che andrà a comporre il cosmetico. All’innovazione del prodotto, completamente naturale e unico, si aggiunge la ricerca del design perfetto per il packaging: l’involucro esterno, realizzato in legno di mogano, è a forma di goccia, personalizzabile con il proprio nome e riutilizzabile; l’interno è composto da un’elegante cartuccia in alluminio completamente riciclabile, che garantisce il minimo ingombro e la corretta conservazione del prodotto.

Le nuove tendenze di mercato
«L’ascolto delle esigenze del cliente e la proposta di una soluzione adatta alle sue caratteristiche personali sono i pilastri alla base di Hekatè - spiega Francesco Rizzotti, CEO e founder di Hekatè. Un approccio in controtendenza rispetto al mercato cosmetico delle creme standard, basato sulla formulazione su campionatura -. Con le creme personalizzate, Hekatè intende soddisfare coloro che generalmente non riescono a trovare il prodotto adatto alle esigenze della propria pelle e spesso si accontentano di soluzioni standard e aggressive. Noi vogliamo invece valorizzare le richieste di ciascuna persona, rendendo il cliente architetto della propria bellezza, con prodotti unici, naturali e accessibili».