31 marzo 2020
Aggiornato 09:30
intelligenza artificiale

Vi, gli auricolari smart che ti fanno da personal trainer

Grazie a un motivatore vocale il dispositivo interagisce con l’utente durante tutto l’allenamento, dando consigli, spronandolo e registrando i progressi effettuati durante la seduta sportiva

ROMA - Pensa come sarebbe avere un personal trainer sempre con te, che ti sprona mentre corri al parco o fai gli esercizi nella tua palestra personale, oppure a casa. Ora la sua voce e i suoi consigli motivazionali potranno seguirti davvero ovunque, senza bisogno di andare in palestra. Basterà avere Vi, the Voice of Fitness, auricolari magici che, grazie all’intelligenza artificiale, accompagneranno le tue sedute di jogging e tanto altro.

Gli auricolari Vi
Vi, prodotti dall’azienda Life Beam, saranno lanciati sul mercato a partire dall’inizio del 2017. Si tratta di un dispositivo completamente personalizzato in grado di adattarsi alle esigenze dell’utente. Una volta indossati gli auricolari, la tecnologia al loro interno è in grado di individuare il percorso adatto e fornire le indicazioni necessarie per mantenersi in forma. E tutto in tempo reale. Attualmente il dispositivo è perfetto per chi pratica jogging e aiuta gli amanti di questo sport a perfezionare la corsa.

Come funzionano gli auricolari personal trainer
Nel dettaglio gli auricolari sono dotati di sensori che rilevano i dati fisici dell’utente e li comunicano alla persona tramite un’applicazione sullo smartphone. Grazie a un motivatore vocale il dispositivo interagisce con l’utente durante tutto l’allenamento, dando consigli, spronandolo e registrando i progressi effettuati durante la seduta sportiva. Più viene utilizzato, più Vi è in grado di adattarsi alle esigenze dell’utente, registrando tutte le informazioni attinenti alla forza, allo sforzo fisico e all’attività sportiva. È in grado di ricordare i livelli di energia, i tempi di riposo, le sfide e i limiti così da ridurre al minimo i rischi di infortuni. La vera innovazione di Vi, tuttavia, sta proprio nella possibilità dell’utente di ricevere in tempo reale consigli sull’attività fisica che sta svolgendo per migliorare la propria performance, come un vero e proprio personal trainer.

La campagna di crowdfunding
Il prodotto che può essere anche utilizzato per sentire musica ed è costruito con un design davvero impeccabile sarà disponibile a partire dal prossimo anno. L’azienda Life Beam  ha lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter e ha già ricevuto più di un milione di dollari. Attualmente il dispositivo è capace di perfezionare in particolare l’attività di corsa, ma l’obiettivo è quello di riuscire a sviluppare nuove funzioni che lo rendano capace di interagire con utenti che praticano anche ciclismo, sala pesi e altri sport.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal