14 novembre 2019
Aggiornato 17:00
Tecnologia & Internet

Anche sulla Wii si potranno guardare i film da Internet

Accordo tra Nintendo e Netflix per video in streaming

NEW YORK - A partire da questa primavera la Wii si aggiungerà al gruppo delle altre consolle per videogiochi che offrono la visione di film direttamente da Internet.
Grazie ad un accordo tra Nintendo e Netflix, popolarissimo servizio di noleggio film via posta o in streaming negli Stati Uniti, gli utenti di Wii abbonati a Netflix potranno vedere film o show televisivi in streaming senza tariffe aggiuntive. La Playstation 3 di Sony e la Xbox 360 di Microsoft offrono già servizi di questo tipo.

La particolare tecnologia di funzionamento di Wii consentirà agli utenti di cercare e selezionare i film con la stessa naturalezza con cui giocano, impugnando un telecomando che legge i movimenti della mano.

Per Netflix l'accordo con Wii ha grandi potenzialità, perché rappresenta l'accesso ai salotti di milioni di potenziali nuovi abbonati. La consolle di Nintendo è di gran lunga la più popolare negli Stati Uniti, con 26 milioni di pezzi venditi fino a dicembre dell'anno scorso.

Reed Hasting, amministratore delegato di Netflix, da tempo sostiene che l'obiettivo della società è di offrire video in streaming sul maggior numero possibile di apparecchi, incluse le tre consolle. La società californiana prevede tuttavia di continuare a noleggiare Dvd per altri due decenni.

Attualmente Netflix dispone di un archivio di circa 17.000 film e show televisivi per la visione su Internet, e di oltre 100.000 titoli in Dvd. Hastings ha definito l'accordo con Nintendo «un gran passo avanti» nell'avanzamento dei servizi di streaming.