21 giugno 2024
Aggiornato 09:00

Spazio: «Alpha», riuscito dispiegamento pannelli solari

Completato sistema di alimentazione della Iss

Cape Canaveral (Florida) - E' riuscito perfettamente il dispiegamento dei nuovi pannelli della Stazione Spaziale Internazionale «Alpha«, che dovrebbero completare il sistema di alimentazione della Iss. Le operazioni sono durate circa due ore: il dispiegamento è stato effettuato lentamente e con varie pause data la possibilità che la struttura metallica che contiene i pannelli si bloccasse o questi rimanessero attaccati l'uno all'altro, inconvenienti già verificatisi in passato.

Il nuovo set di pannelli solari (due «ali» lunghe 35 metri ciascuna e larghe 11), trasportato dallo space shuttle «Discovery», era stato installato ieri durante una «passeggiata spaziale» durata sei ore, un record per questo genere di interventi.

A dieci anni dall'inizio dell'assemblaggio la Iss dispone così di otto pannelli solari, in grado di generare una potenza di 120 kilowatt e permettere così il pieno funzionamento dei moduli scientifici «Columbus» e «Kibo»; la costruzione di «Alpha» è completata all'80% e dovrebbe essere ultimata nel corso del prossimo anno, con le ultime missioni previste per la flotta degli space shuttle.