Current Time, tv satellitare e via cavo contro le verità di Mosca

L'emittente Usa anti-russa nei Paesi dell'Est: ora la Guerra fredda sbarca in Tv

Tre decenni dopo avere contribuito attivamente al crollo del regimi comunisti nell'Europa orientale, Radio Free Europe lancia il nuovo canale Current Time. Ecco di cosa si tratta

PRAGA - Le buone vecchie abitudini non si scordano mai. Quasi tre decenni dopo avere contribuito attivamente al crollo del regimi comunisti nell'Europa orientale, Radio Free Europe, emittente transnazionale finanziata dagli Stati Uniti di base a Praga, con il nuovo canale Current Time lancia adesso la sfida alla Russia di Vladimir Putin, dipinto come il nuovo timoniere del Male nel quadro di un'ansia coatta di Guerra fredda fuori tempo massimo.

Controinformazione
L'obiettivo di Current Time è una potenziale audience di oltre 270 milioni di persone, la maggior parte delle quali nei paesi dell'ex blocco sovietico, alla quale fornire notizie e opinioni in alternativa alla versione del Cremlino, veicolata attraverso i mass media controllati dallo Stato russo. Come spiega Thomas Kent, presidente di Radio Free Europe/Radio Liberty:

Che cos'è
«Current Time è una televisione all news 24 ore su 24 e un network digitale in lingua russa che intende offrire agli ascoltatori russofoni di tutto il mondo un'alternativa alle tv controllate da Mosca». In altre parole, una lotta senza esclusione di colpi tra i due ex avversari/omologhi a base di propaganda, o per meglio dire psy ops, cucinata sapientemente con spruzzate di verità, tanta informazione pilotata e qualche bella scorza di bugie tout court. I mezzi a disposizione sono all'altezza del compito.

Anche sul web
«Trasmettiamo via satellite, via cavo e in streaming per quanti non dispongono di un accesso regolare alle coperture satellitari o cablate» dichiara Daisy Sindelar, direttrice di Current Time. «Cosa ancora più importante, offriamo spazi sui social e sul web per audience particolarmente difficili da raggiungere come quelle in territorio russo». La nuova Guerra fredda corre, per ora, solo negli spazi profondi delle telecomunicazioni. Di doman non c'è certezza, chi vuole esser lieto, sia...