Tutti contro Trump

Usa, studenti transgender in piazza contro Trump a New York

n piazza contro la decisione di Trump di revocare una norma dell'amministrazione Obama che permetteva ai ragazzi transgender di scegliere spogliatoi o toilette in base alla loro identità di genere

NEW YORK - In piazza contro la decisione di Trump di revocare una norma dell'amministrazione Obama che permetteva ai ragazzi transgender di scegliere spogliatoi o toilette in base alla loro identità di genere. Studenti transgender e i loro compagni, genitori e attivisti della comunità Lgbt hanno protestato rivendicando la possibilità di scegliere. Un'opposizione non solo dal basso ma anche dall'alto: il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo ha fatto sapere che nonostante la comunicazione arrivata dal Dipartimento dell'Educazione "i diritti e la protezione delle persone transgender non saranno messi in discussione".