16 giugno 2019
Aggiornato 06:30
'Non sa nulla del mondo'

Juncker attacca Trump: con lui perderemo 2 anni, dobbiamo spiegargli cos'è l'Europa

Non le ha mandate a dire il presidente della Commissione europea che ha espresso, in tutta franchezza, le sue perplessità in merito all'elezione a sorpresa di Donald Trump alla Casa Bianca

LUSSEMBURGO - "Credo che perderemo due anni, è il tempo che Trump impiegherà per fare il giro del mondo che non conosce». Non le ha mandate certo a dire il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker che, nel corso di un dibattito organizzato presso la Corte di giustizia europea, ha espresso, in tutta franchezza, le sue perplessità in merito all'elezione a sorpresa di Donald Trump alla Casa Bianca. "Bisognerà spiegare al presidente designato cos'è l'Europa e quali sono i suoi principi di funzionamento", ha detto Juncker, sottolineando che "gli americani in generale non prestano attenzione all'Europa». "Trump - ha ribadito il presidente della Commissione - ha detto in campagna elettorale che il Belgio è un villaggio da qualche parte nel nostro Continente...".

(Immagini Afp)