29 giugno 2017
Aggiornato 07:30
Ancora da chiarire le cause dell'incendio, a rischio crollo

Londra, grattacielo in fiamme. Pompieri: «Diverse vittime»

Un vasto incendio ha avvolto la Torre Grenfell in Latimer Road, nella zona ovest di Londra. Ci sarebbero "diverse vittime" all'interno del palazzo di 24 piani andato a fuoco nella notte

LONDRA - Un vasto incendio ha avvolto la Torre Grenfell in Latimer Road, nella zona ovest di Londra. Ci sarebbero «diverse vittime» all'interno del palazzo di 24 piani andato a fuoco nella notte. A dirlo sono i Vigili del fuoco che stanno cercando di capire quante persone sono rimaste bloccate. All'interno 120 appartamenti e circa 500 persone. Finora si contano ufficialmente 30 feriti. L'incendio è scoppiato verso l'11esimo piano proprio a metà di quest'edificio, chiamato Grenfell Tower e costruito intorno agli anni 70. Le fiamme hanno consumato l'edificio fino all'alba, riducendolo ad uno scheletro e costringendo i vigili del Fuoco a lavorare in condizioni difficili. Al lavoro ci sono 40 camion e 200 pompieri. Il timore più grande ora è che la struttura non regga le alte temperature e crolli.

Testimonianze drammatiche
Drammatiche le testimonianze di quanto accaduto. Un uomo, Fabio Bebber, ha scritto su Twitter: «Ho sentito grida d'aiuto mentre le fiamme divampano». Altri hanno sentito gridare «al fuoco» e visto cadere detriti. Un altro testimone, Tim Downey, ha raccontato alla Bbc: «E' stato spaventoso, molto brutto, non ho mai visto nulla di simile, è proprio un incendio enorme». Usama Itani, un terzo vicino, ha aggiunto d'aver avvertito il crepitio di «esplosioni», provocate probabilmente dal contatto delle fiamme con alcuni materiali.

Numero di residenti
Secondo alcuni residenti, il sistema anti-incendio non avrebbe funzionato. Sarebbero tra l450 e 500 le persone in teoria residenti nella Grenfell Tower. La stima e' delle autorità municipali competenti per territorio, quelle del borough di Kensington and Chelsea, che precisano anche il numero totale degli appartamenti in circa 140.

In corso lavori di ristrutturazione
L'edificio, che si affaccia di fronte alla stazione della metro Latimer Road, fu costruito nei primi Anni Settanta e completato nel 1974. Di recente, però, erano stati avviati lavori di ristrutturazione. Non si esclude infatti che il disastro possa avere a che fare proprio con i lavori.