13 dicembre 2019
Aggiornato 09:00
Tolleranza zero con gli xenofobi

Migranti, Berlino vuole modificare la Costituzione all'insegna dell'accoglienza

Per il ministro degli Interni tedesco Thomas de Maiziere sarà necessario che la Germania modifichi anche la sua Carta costituzionale per far fronte alla crisi dei migranti e poter accogliere centinaia di migliaia di profughi

BERLINO (askanews) - Per il ministro degli Interni tedesco Thomas de Maiziere sarà necessario che la Germania modifichi anche la sua Carta costituzionale per far fronte alla crisi dei migranti e poter accogliere centinaia di migliaia di profughi.

Modifiche su tutti i livelli
«Dobbiamo mettere a punto modifiche su tutti i livelli: scuola, polizia, edilizia, giustizia, sanità, ovunque. E quindi mi riferisco anche a modifiche costituzionali», ha detto il politico cristiano-democratico in un'intervista al settimanale Die Zeit. E tutto questo deve essere fatto rapidamente, «nel giro di settimane».

Durezza contro gli xenofobi
Il ministro ha ribadito la linea della «tolleranza zero» verso gli estremisti di destra e xenofobi. Nei casi di violenze contro stranieri o contro i centri di richiedenti asilo «bisognerà agire con la massima durezza». Il ministro ha detto anche che saranno necessarie nuove assunzioni in polizia, e ha chiesto ai suoi colleghi di altri ministeri di incoraggiare il distacco dei dipendenti verso il dicastero degli Interni, così da far fronte all'emergenza.