6 giugno 2020
Aggiornato 21:30
Scandalo Datagate

Snowden è ufficialmente residente in Russia

L'ha comunicato, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Interfax, il suo legale Anatoly Kucherena che non ha tuttavia comunicato l'indirizzo dell'uomo, limitandosi a dire che risiede in Russia

MOSCA - L'ex consulente dell'intelligence statunitense Edward Snowden, protagonista dello scandalo Datagate, ha ricevuto la registrazione della residenza in Russia, dove ha ottenuto asilo temporaneo. L'ha comunicato, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Interfax, il suo legale Anatoly Kucherena.

NON HA ANCORA UN LAVORO - «E' stato registrato», ha affermato Kucherena rispondendo a una domanda. Il legale non ha tuttavia comunicato l'indirizzo dell'uomo, limitandosi a dire che risiede in Russia. Ha inoltre riferito che Snowden non ha ancora trovato un nuovo lavoro, ma ha qualche soldo da parte, e ha annunciato di aver invitato il padre di Snowden in Russia, in modo da fargli concedere il visto.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal